https://www.socialholiday.eu/portfolio-view/casa-per-ferie-a-levico-terme-rif-472/

Un giorno a Levico Terme

Dal blog di Stefano Bagnasco che ci racconta cosa fare in un giorno a Levico Terme.

Di ritorno in macchina da un viaggio nel Nord Europa, in bassa stagione, passando per Levico Terme si può fare la passeggiata lungolago che consente di percorrere l’intero perimetro, terminata la passeggiata dal parcheggio nei pressi del lago – in questo periodo è gratuito – dirigiti verso il centro di Levico Terme per poi inoltrarti a piedi per le sue stradine.
Stefano come punto di partenza ha preso la Chiesa parrocchiale e dedicata al SS Redentore; costruita tra il 1872 ed il 1877, è la seconda per grandezza della Diocesi di Trento, dietro soltanto alla Cattedrale di S. Vigilio.

Tappa imprescindibile è il Parco Secolare degli Asburgo che, con le sue oltre 550 piante, è il parco storico più esteso dell’intera provincia trentina, inaugurato nel 1905, il parco è aperto tutti i giorni dell’anno ed è la sede di numerosi eventi. Tra questi, dal 2004 ospita i famosi mercatini di Natale di Levico, con le casette in legno disposte lungo il viale principale che conduce alla piazza dominata dall’immenso albero illuminato a festa. Purtroppo, sono capitato in paese nel giorno di chiusura e quindi, a parte le luminarie, non ho potuto vedere altro. Per questo motivo, se pensate di visitare Levico in inverno, vi suggerisco di dare un’occhiata al sito dell’ufficio turistico in cui potete trovare tutte le informazioni riguardanti le attività e gli eventi da non perdere.

Per cenare Stefano ci consiglia la Fabbrica di Pedavana, ristorantebirrificio propone un menù a la carta con vasta scelta di piatti della tradizione trentina, hamburger, pizze ed altre specialità con un occhio di riguardo anche per i bambini e le esigenze di vegetariani e vegani. Il ristorante è ampio e con molti posti a sedere, inoltre offre pure un ampio spazio esterno che immagino veramente affollato durante le lunghe notti estive.

Concludendo Stefano ci da anche alcune informazioni per raggiungere questo Lago Levico, da Trento e in auto: la strada statale 47 della Valsugana collega le città di Trento e Padova passando anche per Levico.
In alternativa c’è un treno regionale comodo poiché qui passa la linea Bassano del Grappa-Trento,il viaggio dura meno di 50 minuti, il biglietto è acquistabile presso le macchinette automatiche in stazione.

Infine, gli autobus extraurbani della linea 401 collegano Levico con la stazione di Trento impiegando circa 40 minuti.

Fonte checkinblog

Nella zona di Levico Terme consigliamo un soggiorno presso le seguenti strutture, che accettano sia gruppi che individuali.

Casa per ferie a Levico Terme rif. 472

Casa per ferie a Levico Terme rif 065

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Contattami

Ciao, Sono Emanuela e sono a tua disposizione per assisterti e fornirti informazioni