Rilancio del Turismo a Genova

Accordo triennale tra UniCredit e l’acquario di Genova, è uno dei simboli della ripartenza del settore turistico nazionale. Per tre anni, la Banca farà parte dell’Acquario di Genova che, con 27mila metri quadrati, 70 vasche e oltre 12mila animali di 400 specie diverse, è la più grande esposizione di biodiversità acquatica in Europa. UniCredit, sarà presente con il suo logo all’interno e all’esterno del percorso di visita dell’Acquario e ha previsto incentivi per i propri dipendenti per stimolarli a visitare la struttura, rilanciandone il percorso di ripresa.

«L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo – sottolinea Fabrizio Simonini, Regional Manager Nord Ovest UniCredit – ci ha spinto più che mai ad essere vicini ai territori in cui siamo presenti, accompagnando l’imprenditoria locale in questa fase delicata per tutto il Paese. La Liguria, inoltre, rappresenta per noi un territorio particolare da sempre, poiché proprio qui a Genova siamo nati nel 1870, con la fondazione della Banca di Genova, poi divenuta Credito Italiano. Con quest’accordo di partnership desideriamo garantire il nostro sostegno a favore di una realtà importante in grado di far ripartire l’intero settore turistico- culturale nazionale, nella speranza di vedere presto tanti italiani visitare e restare incantati dalle meraviglie che l’acquario contiene».

«Negli anni – commenta Beppe Costa, Presidente e AD di Costa Edutainment – abbiamo sempre avuto un partner nell’ambito bancario ma fino ad ora abbiamo prediletto istituti legati prettamente a Genova e alla Liguria. Oggi iniziamo un nuovo tratto di strada imprenditoriale con un grande partner italiano e internazionale. Il punto di contatto che ci ha trovato concordi con UniCredit sono stati gli obiettivi di sostenibilità che da sempre come Costa Edutainment perseguiamo attraverso i progetti di conservazione di specie minacciate, l’azione di divulgazione rispetto alla necessità di salvaguardare le risorse naturali con particolare riferimento a quelle acquatiche e negli ultimi anni anche la lotta all’inquinamento da plastica nei mari. Per noi sostenibilità è anche garantire al territorio un cui operiamo un indotto condiviso con tutti gli altri attori dell’ambito turistico e culturale, dagli enti locali agli albergatori, dalla ristorazione a tutto il mondo dei servizi che ruota intorno al turismo».

Fonte aziendabanca

Nella zona di Genova consigliamo un soggiorno presso le seguenti strutture, che accettano sia gruppi che individuali.

B&B a Genova rif 994

Hotel nel centro storico di Genova rif 993

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Contattami

Ciao, Sono Emanuela e sono a tua disposizione per assisterti e fornirti informazioni