Condizioni

CONDIZIONI GENERALI

In questa pagina sono descritte le condizioni di viaggio generali ed i termini di prenotazione della nostra agenzia viaggi Social Holiday di Tomassetti Emanuela, con sede a Fano (PU) in via delle Vele 10. Queste condizioni delineano le modalità operative generali di Social Holiday, ma ogni singolo soggiorno verrà disciplinato da un apposito contratto di viaggio che ne indichi esattamente le condizioni specifiche di cui il contraente deve preventivamente prendere atto. Ogni struttura ricettiva o tour operator che abbia organizzato un pacchetto viaggi può infatti porre condizioni particolari variabili di cui il contraente deve prendere visione.

La nostra agenzia pratica condizioni diverse a seconda che si tratti di vacanze per gruppi numerosi, in cui provvediamo alla trattativa fino alla prenotazione nella struttura prescelta, o che si tratti di vacanze individuali in cui proponiamo pacchetti selezionati dei tour operator e per i quali rimandiamo alle condizioni dell’organizzatore stesso.

  • CONFERMA DELLE PRENOTAZIONI E PENALITA’:
    Le prenotazioni vanno confermate con modalità diverse a seconda che si tratti di viaggi individuali o di gruppo, e rimandiamo a prenderne atto di seguito nelle apposite sezioni. Lo stesso vale per le penalità applicate. In ogni caso, il pagamento andrà effettuato per intero prima dell’inizio del soggiorno.
  • CONTESTAZIONI:
    Ogni contestazione inerente gli aspetti operativi (per esempio, stato della pulizia iniziale o disfunzione di macchinari/accessori delle camere e/o delle strutture comuni concordati) dovrà essere effettuata (dal capogruppo in caso di viaggi di gruppo) durante il soggiorno per iscritto ai referenti in loco o alla nostra agenzia (via fax o e-mail) e sottoscritta dalle parti, ex art. 98 del Codice del Consumo  che riproduce l’art. 19 D. Lgs. n. 111/1995 che disciplina gli istituti della “contestazione” e del “reclamo”. In nessun caso potranno essere presi in considerazione eventuali accordi verbali riguardanti rimborsi o facilitazioni presi con il gestore della struttura ricettiva in quanto non permettono all’agenzia di rivalersi sulla struttura stessa. Facciamo presente che la nostra agenzia cerca sempre di adoperarsi perchè siano rispettati i servizi stabiliti contrattualmente ma non può essere ritenuta responsabile di inadempimenti da parte dei gestori delle strutture. Infatti, come stabilito dall’articolo 22 comma 3 della “Legge 27 dicembre 1977, n 1084 (in suppl.ordinario alla gazz.uff. 17 febbraio n. 48) ratifica ed esecuzione della convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio (cvv), firmata a bruxelles il 23 aprile 1970”, «l’intermediario di viaggi non risponde dell’inadempimento totale o parziale di viaggi, soggiorni o altri servizi che siano oggetto del contratto».

CONDIZIONI PER VACANZE DI GRUPPO

  • SCHEDE CONOSCITIVE:

Le schede del presente catalogo virtuale sono indicative dello stato attuale delle strutture pubblicate. Variazioni rispetto alle descrizioni, al trattamento ed alle condizioni di prenotazione saranno comunicate dalla nostra organizzazione durante la fase dell’offerta economica dettagliata.

  • TPOLOGIE DI SOGGIORNO:
  1. TRATTAMENTO DI PENSIONE COMPLETA: È la formula tradizionale con l’inclusione dei pasti e dei normali servizi di alberghieri.
  2. TRATTAMENTO DI SEMIGESTIONE O GESTIONE MEDIATA: È la formula secondo cui l’albergo garantisce i servizi essenziali della cucina. La biancheria da camera e da bagno, il servizio nelle camere, la pulizia ed il mantenimento degli ambienti comuni, nonché la gestione dei pasti a tavola sono a carico degli ospiti. In alcune situazioni, parte dei servizi sopra elencati sono garantiti dal personale della struttura ospitante.
  3. AUTOGESTIONE: Prevede il solo affitto delle strutture e delle attrezzature con esclusione della biancheria da letto e da bagno. In alcuni casi la quota è prevista a persona e comprende anche i consumi di acqua, gas e luce. In altri contratti, invece, viene fissata una quota giornaliera complessiva di utilizzo della struttura e delle attrezzature con esclusione delle spese e dei consumi.
  • CONFERMA DELLE PRENOTAZIONI:

Tutte le prenotazioni dovranno essere effettuate compilando e restituendo l’apposita scheda che verrà inviata al capogruppo dalla nostra organizzazione.

> Le prenotazioni dovranno essere accompagnate da un acconto pari al 30% dell’ammontare previsto per l’intero soggiorno.
Quando la prenotazione implica la richiesta di indicare il numero dei partecipanti, è necessario che esso sia il più preciso possibile. Infatti la sostanziale differenza tra il prenotato e i partecipanti effettivi può creare problemi di sistemazione ad eventuali gruppi compresenti o, viceversa, rischia di lasciare posti vuoti nelle strutture.

> Il saldo dell’intero ammontare andrà versato almeno 20 giorni prima della data di arrivo del gruppo.

  • DURATA DEL SOGGIORNO, INGRESSO ED USCITA:
  • Per soggiorni in strutture in montagna, in pensione o semigestione:

Salvo diversi accordi, iniziano con la cena del giorno di arrivo e terminano con il pranzo del giorno di partenza; la disponibilità delle camere è garantita dal pomeriggio del primo giorno fino alla colazione dell’ultimo giorno.

  • Per soggiorni in strutture al mare, in pensione o semigestione:

Salvo diversi accordi, iniziano con il pranzo del giorno di arrivo e terminano con la colazione del giorno di partenza; la consegna delle camere (check-in) è previsto per le ore 12:00 mentre vanno lasciate libere (check-out) per le ore 10:00. Il servizio spiaggia per il giorno di partenza non è compreso.

Per soggiorni in autogestione: la disponibilità delle strutture è garantita non prima delle ore 15.00 del primo giorno. Le case devono essere lasciate riordinate e pulite: le camere nella mattinata, la sala ristorazione e la cucina dopo pranzo, comunque entro le ore 13.00 del giorno di uscita.

N.B.: una diversa impostazione dell’inizio o della fine dei soggiorni potrà essere richiesta con comunicazione scritta alla conferma della prenotazione, e dovrà essere riconfermata dalla nostra organizzazione sempre con comunicazione scritta.

Il capogruppo dovrà necessariamente presentare l’elenco dei partecipanti con nome, cognome, data, luogo di nascita e luogo di residenza di ciascuno, anticipandone una copia alla nostra agenzia. Inoltre sarà chiesto un documento di identità personale ad ogni maggiorenne.

  • PENALITÀ PER IL TURISTA:

E’ importante che, all’atto della conferma, il capogruppo comunichi il numero dei partecipanti al soggiorno. La differenza tra la prenotazione ed il numero reale dei partecipanti può avere delle oscillazioni nel periodo che precede l’ingresso in struttura. La necessità, però, di garantire l’ottimizzazione dei riempimenti delle singole recettività e l’obbligo di evitare una grande discrepanza tra “prenotato” e “partito” impone che ci siano delle penalità in caso di variazione superiore al 10% tra i due momenti. Analoghe penalità verranno applicate anche nel caso di oscillazioni eccessive (oltre il 10%) di presenze durante il soggiorno.

In caso di rinuncia totale al soggiorno prenotato dal turista verranno applicate le seguenti penali:

  • Penalità per soggiorni in pensione completa o semigestione:

> fino a 30 giorni dall’inizio del soggiorno 30% del totale
> da 30 a 15 giorni dall’inizio del soggiorno 50% del totale
> da 15 a 3 giorni dall’inizio del soggiorno 75% del totale
> da 3 giorni alla data di partenza 90% del totale
> nessun rimborso per rinunce durante il soggiorno

  • Penalità per soggiorni in autogestione:

fino a 60 giorni dall’inizio del soggiorno 30% del totale
> da 60 a 30 giorni dall’inizio del soggiorno 50% del totale
> da 30 a 15 giorni dall’inizio del soggiorno 75% del totale
> da 15 giorni fino alla partenza 100% del totale

NB: In caso di disdetta da parte dell’agenzia o Tour Operator comunicati turista entro 7 giorni dalla partenza, verranno rimborsati al cliente unicamente gli importi già versati senza ulteriori penalità.

  • SERVIZI AGGIUNTIVI:

Su richiesta, sono disponibili altri servizi che solitamente non sono compresi. Tali servizi potranno essere pattuiti di volta in volta specificandone i termini nel contratto con le relative maggiorazioni di prezzo.

> ASSICURAZIONI:

La nostra agenzia è in grado di fornire, tramite compagnie assicurative affiliate, diverse coperture di rischio, quali l’assicurazione medico-bagaglio che prevede copertura in caso di necessità di assistenza sanitaria o per lo smarrimento dei bagagli.

Un discorso a parte merita il trattamento di autogestione per il quale, salvo diverse indicazioni, vigono le seguenti regole.

> SPESE A CONSUMO:

Se non diversamente specificato nel contratto, le spese per il riscaldamento delle strutture sono da conteggiare a parte, a consumo oppure in maniera forfettaria. I consumi elettrici solitamente sono compresi.

Stoviglie e biancheria da camera e bagno non sono compresi ma talvolta, a seconda della struttura ospitante, possono venire forniti e conteggiati a parte.

> PULIZIE FINALI:

Le strutture ricettive vengono consegnate al gruppo pulite ed in ordine, e vanno “riconsegnate” pulite. A seconda della struttura, potrà essere concordato se il gruppo può occuparsi delle pulizie o se è prevista una maggiorazione di prezzo per affidare esternamente il servizio di pulizia.

CONDIZIONI PER VACANZE INDIVIDUALI

La nostra agenzia è affiliata a diversi tour operator per la vendita di pacchetti vacanza e offerte. Ogni proposta di vacanza individuale in Italia e all’Estero che proponiamo riporterà in maniera chiara e specifica qual è il tour operator organizzatore. Per questi pacchetti il Cliente Viaggiatore sottoscrive il contratto di viaggio direttamente con il  tour operator per cui vale il regolamento dell’operatore stesso e rimandiamo il cliente a consultarne le condizioni sul sito e sui cataloghi di loro proprietà, ai sensi del D.Lgs. n. 206/2005 (ex 111/95). Anche per la validità dei programmi si deve fare riferimento a quelli dei singoli cataloghi dei tour operator.
Ricordiamo a titolo informativo che nei cataloghi dei T.O. deve essere reso noto al Cliente Viaggiatore il contratto di viaggio o il regolamento, nonchè le informazioni in materia di passaporto e visto con l’indicazione dei termini di rilascio, insieme agli obblighi sanitari e le relative formalità per l’effettuazione del viaggio e soggiorno.

Quando non diversamente specificato, valgono le seguenti condizioni di penali per annullamenti, rinunce o variazioni:

  •  fino a 30 giorni dalla data di inizio del viaggio, 50% della quota
  • da 30 giorni ad inizio e durante il soggiorno, 100% della quota